google-maps-logo

Google Maps in Ultra High Resolution

DigitalGlobe fra 6 mesi inizierà a fornire a Google, Microsoft e gli altri clienti immagini satellitari con dettagli così particolareggiati da poter rendere distinguibili oggetti di 20 centimetri.

 Il Governo statunitense ha eliminato le restrizioni che per anni hanno condizionato il mercato della fotografia satellitare. Da circa un mese gli operatori del settore possono vendere servizi ad alta risoluzione con dettagli così particolareggiati da poter rendere distinguibili oggetti di 20 centimetri.

WorldView-3

Ci vorrà del tempo prima che Google Maps e Bing Maps offrano agli utenti di tutto il mondo qualcosa di simile, ma probabilmente si tratterà solo di mesi. Il loro fornitore di fotografie satellitari, DigitalGlobe, sta per attivare il WorldView-3. Un satellite ad altissima risoluzione che sarà lanciato da Lockheed Martin il prossimo 13 agosto.

Sotto il profilo tecnico si tratta della prima unità commerciale provvista di sensori capaci di una risoluzione pancromatica di 31 cm, una risoluzione multispettrale di 1,24 metri, una risoluzione a onde corte di 3,7 metri e una risoluzione CAVIS (analisi atmosferica) di 30 metri. A un’altitudine di 617 km sarà in grado di catturare aree di 680.000 km quadrati ogni 24 ore.

Fonte: Sat Image Corp